Il Centro Sportivo Italiano Comitato Provinciale di Cagliari, TIM e Lega Serie A tornano in campo nel 2014 con la Junior TIM Cup!

 La competizione di calcio giovanile che celebra, oltre l’aspetto sportivo, i valori comuni al CSI e al progetto di TIM “Il calcio è di chi lo ama”. Ospite della presentazione di ieri (all’Oratorio Madonna della Strada), la squadra dell’oratorio S. Carlo Borromeo di Cagliari, che ha vinto l’edizione 2013 allo Stadio Olimpico di Roma nel pre-partita Roma-Lazio.

Padrini della serata, l’ambasciatore del Cagliari Calcio David Suazo e i giocatori Daniele Dessena, Nicola Murru che hanno condiviso coi giovani un’esperienza di gioco e dialogo per trasmettere i sani valori legati alla vita sportiva.  

Si sono confrontati con i ragazzi sui temi dell’amicizia e del rispetto, determinanti in un “gioco di squadra” e fondamentali nella vita di tutti giorni per non cadere in comportamenti sbagliati.

Presenti anche le due squadre Madonna di Lourdes e San Massimiliano Kolbe che giocheranno sabato 1 febbraio nel pre-gara di Cagliari-Fiorentina. Ecco qualche commento di Daniele Dessena, centrocampista Cagliari Calcio sull’incontro di ieri: “E’ un grande piacere per me essere qui stasera per condividere con voi i sani principi dello sport. Continuate sempre a giocare con passione e con il sorriso sulle labbra. Affrontatevi con lealtà e che sabato sera vinca il migliore”.

Nicola Murru, difensore Cagliari Calcio: “Fino a qualche anno fa giocavo come voi con i mie coetanei per strada. Ora che sono riuscito a raggiungere questo grande traguardo che mi riempie d’orgoglio spero di poter essere sempre un esempio per i giovani ragazzi che seguono la squadra della nostra terra”.

 

 

 

E' tempo di formazione

Centro Sportivo Italiano
Tesseramento online
Codice società:

Password:

Fondazione Banco di Sardegna

Istituto Credito Sportivo

Orthos Giulio Incerpi

Pes & Paolotti

Comunic@ Communications Agency

Time Out
la newsletter dello sportivo

Dove siamo:


Via Trento 39

09037 

San Gavino Monreale